I CONTROLLI AMBIENTALI IN AIA-SEVESO

Nel 2016, in Italia, sono state condotte oltre 2.400 ispezioni, tra ordinarie e straordinarie, presso gli impianti industriali AIA: 2315 di queste visite ispettive sono state effettuate presso impianti di competenza regionale, 87, invece, presso AIA statali. Ne sono seguite circa 6.500 attività di campionamento e circa 1.300 sono state le non conformità riscontrate. In generale, le visite ispettive di competenza statale hanno coinvolto il 49% delle centrali termoelettriche presenti sul territorio nazionale, il 58% degli impianti chimici, l’86% delle raffinerie e il 27% degli impianti di compressione dei gas SNAM ed in generale hanno garantito lo svolgimento dell’85% della programmazione annuale. Questi sono alcuni dei dati contenuti nel Rapporto SNPA sui Controlli Ambientali AIA/Seveso edizione 2017, presentato oggi a Roma. Ma come si svolge un controllo? Le telecamere di Ricicla.tv sono entrate in una centrale termoelettrica per seguire il lavoro degli ispettori Ispra.

Condividi: